Lame in Transizione

ci siamo, con altri minuscoli compiti.

LUNEDI’ 31 GENNAIO . BOLOGNA CITTA’ DI TRANSIZIONE – 1 ANNO DOPO

3 commenti

LUNEDI’ 31 GENNAIO
ORE 20
BOLOGNA CITTA’ DI TRANSIZIONE
1 ANNO DOPO
SALA CUBO
VIA ZANARDI 249 – BOLOGNA
Un anno fa si incontrarono per la prima volta alcune persone che, per un motivo o per l’altro si erano avvicinate al Movimento delle Transition Towns.
Da quel giorno a Bologna e Provincia si è sparsa la voce che qualcosa può cambiare.
Sono nati gruppi di transizione e gruppi che stanno pensando alla transizione.
Alcuni di loro hanno formato un Coordinamento di avviamento temporaneo per Bologna Città di Transizione
Questa sera li incontriamo per ascoltare le loro storie, ma anche i progetti e i sogni futuri.
Come al solito sarà un’occasione di festa, per cui portate qualcosa da mangiare e da bere per condividerlo insieme e soprattutto il kit del bravo transizionista (bicchiere,piatto e forchettina)
scarica il volantino
locandina-transition-fest-2011-31-01-2011-def
Anche quest’incontro entra nel calendario delle attività che Zoè porta avanti in collaborazione con noi di Lame in transizione.

Per spiegare meglio questa sinergia, approfittiamo ben volentieri dell’articolo apparso oggi sul BLOG DI SOTTOBOSCO

e per finire …

e so’ soddisfazioni!!!

pubblichiamo questa mail ricevuta da Camilla, altra giovane reporter. Partecipò al transition talk di novembre 2008 e ieri è tornata a vedere il bellissimo documentario di Murgia e Bigolin sulla memoria del Paese di Ortueri.

Ciao
volevo ringraziarvi per la bella serata di ieri.
Davvero è stato un piacere immenso vedere il documentario,e farmi raccontare un po’ dell’archivio orale della memoria.
Trovo che sia un progetto bellissimo e soprattutto necessario, che coglie un’esigenza di cui troppo spesso ci dimentichiamo che è,appunto, quella di mantenere la memoria. Di cui tanto si parla, che spesso viene affidata semplicemente a manifestazioni, celebrazioni, giornate commemorative ma che manca, sempre dell’autenticità e della verità del racconto orale.
Grazie, davvero, per questo bel progetto.
Spero di poter partecipare presto anche io.

Annunci

Autore: Zoè Teatri

anche una comunità si può interpretare Esistono Organizzazioni ufficiali, che si esprimono attraverso il sito, le brochure, le mission, le vision, i comunicati stampa…mentre un’altra dimensione vive nelle menti delle persone che vi lavorano. Non si possono affrontare grandi progetti di cambiamento, di comunicazione interna ed esterna senza ascoltare queste due voci, senza confrontare questi due mondi, cercando di capirli entrambi . Zoè teatri usa l’azione teatrale come strumento di ri-creazione sociale sul territorio

3 thoughts on “LUNEDI’ 31 GENNAIO . BOLOGNA CITTA’ DI TRANSIZIONE – 1 ANNO DOPO

  1. Pingback: CALENDARIO ATTIVITA’ GENNAIO « Zoe’ Banca del Tempo

  2. Cari amici,
    stasera non riesco ad essere al vostro incontro: ho avuto qualche problema di lavoro e devo incontrarmi con gli altri redattori per una riunione importante.
    Mi spiace, vi faccio i miei migliori auguri, sono sicura che troveremo presto un’occasione per incontrarci dal vivo!
    a presto!!

  3. Grazie per la bella serata!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...