Lame in Transizione

ci siamo, con altri minuscoli compiti.

3° appuntamento con la resilienza

1 Commento

CIBO: AUTOPRODUZIONE

Autoprodurre il proprio cibo è la prima cosa che possiamo fare per aumentare la nostra resilienza, la più semplice ed efficace.

In fondo bastano un pò di semi, qualche attrezzo e un pò di terra….. in città trovare della terra coltivabile non è facilissimo, ma potremmo cominciare dal giardino sotto casa o dal terrazzo…

Annunci

One thought on “3° appuntamento con la resilienza

  1. Pingback: Orti a Tappeto « Bologna Città di Transizione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...